Soffi di sale

giovedì 12 luglio 2007

Pomodorini al forno






Pomodori, olio e sale. E un pizzico di pepe. Una preparazione semplice che valorizza ingredienti di alta qualità come i pomodorini biologici, i cristalli di sale Paceco e un ottimo extra vergine di oliva. Una preparazione veloce ma gustosa e di sicuro effetto. Io ho scelto di accostarli a dei filetti di rana pescatrice al timo, lascio a voi trovare altri possibili abbinamenti .

Per 4 grappoli di pomodorini:

olio extra vergine di oliva 4 cucchiai
cristalli di sale Paceco 1 cucchiaio scarso
pepe nero macinato fresco a piacere

Lavate i grappoli di pomodorini senza staccarli dal rametto. Asciugateli e poneteli in una teglia foderata di carta da forno. Condite con l'olio, il sale e il pepe appena macinati. Cuocete in forno caldo a 210 gradi per 7 minuti. Sono pronti quando si formano delle spaccature. Serviteli tiepidi.





6 commenti:

Francesca ha detto...

penavo che le spaccature le facessi tu priam di metterli inforno, per far prendere meglio il condimento. Non avevo pensato di cuocere i pomodorini senza staccarli dal grappolo, idea carina. E così ho conosciuto anche un sale nuovo :-)

SenzaPanna ha detto...

Veramente bella e simpatica questa ricetta.
Ho aggiunto il blog sul mio, ma ovviamente non si vede tra i link perché avrò fatto di sicuro qualche pasticcio nelle impostazioni. Però si ved e il pranzo di Babette e Corriere Asia che non pensavo si vedessero.

Kja ha detto...

Francesca
Si, sono molto carini d aservire cosi` direttamente dalla pianta, ehm dal forno, al piatto :)

Senza panna
Grazie, vengo a visitare il tuo blog :)

Cuocapercaso ha detto...

Originalissima idea, mi piace molto!
ciao
Grazia

lefrancbuveur ha detto...

ottimi devono essere!

Denise ha detto...

Stavo proprio cercando qualcosa di sfizioso. Complimenti per il blgo. Denise